itarzh-TWenfrdejaplptroruessv

Comunicazioni

Il primo Hackathon dell'IIS Luigi Einaudi

WAYouth, la community di giovani Hackathon

ROMA – “Da gennaio sono entrata a far parte di Wayouth, una community nata per far incontrare per la prima volta tutte le ragazze i ragazzi vincitori di maratone progettuali promosse dal Miur. Attualmente la community conta 80 giovani, ambasciatori di 35 scuole italiane e, grazie al supporto della mia scuola, oggi posso dire che tra gli 80 studenti ci sono anche io”.

A parlare e’ Valentina Marchetti, alunna dell’Istituto Einaudi di Roma, che ha raccontato a diregiovani.it la sua esperienza nell’ambito del progetto ‘WAYouth’. Nato nel 2017 con il patrocinio del Miur, il programma ha l’obiettivo di promuovere e organizzare momenti di confronto nelle scuole. Cinque percorsi progettuali, ognuno su una tematica specifica del mondo scuola, sviluppati in linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

“Mi ha permesso di poter osservare il lavoro dei miei professori e della dirigenza con occhi diversi, piu’ consapevoli anche rispetto all’impegno che quotidianamente mettono a disposizione di noi studenti”, aggiunge Valentina, protagonista con la sua scuola della maratona che si svolgera’ il 5 e 6 aprile nell’istituto romano e in altri 35 istituti. Ogni scuola selezionera’ gruppi di studenti in base alla loro capacita’ relazionale e comunicativa, e li affidera’ alla guida di ragazzi con esperienze in Hackathon.

Miglioriamo la nostra Scuola’ e’ questa la macro-sfida di WAYouthack 2018 che rivolta a tutti i team partecipanti. Ogni scuola individuera’ i propri vincitori, che avranno la possibilita’ di partecipare ad un meeting nazionale che si terra’ in autunno a Roma, presso il MIUR, con tutti i delegati vincitori degli hackathon WAYouthack 2018. Nella due giorni di lavori tutte le studentesse e tutti gli studenti avranno l’opportunita’ di apprendere nuovi strumenti di co-progettazione, di condividere la loro visione di societa’ e di esporre al termine della due giorni le proprie idee e le possibili soluzioni.

Qui di seguito il link dell'articolo e il video: 

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/wayouth-la-community-di-giovani-hackathon/

 

Inoltre, è possibile consultare l'articolo sulla pagina web di Dire Giovani.it con le foto dell'Hack Einaudi e il video dell'intervista a Simona Montesarchio, Direttore Generale del Miur: 

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/alleinaudi-di-roma-il-via-al-primo-wayouth-ack-in-contemporanea-con-altri-31-istituti-in-tutta-italia/ 

Di seguito altri articoli correlati all'evento: 

http://www.scuolediroma.it/iniziative/le-nuove-sfide-dellhackathon-che-piacciono-ai-ragazzi/

https://www.diregiovani.it/mondoscuola/imparando-a-conoscere-il-progetto-vincitore-del-wayouthack-alleinaudi-di-roma/

 

11-12 Dicembre 2017 – Milano

Giornata Internazionale della Montagna – Italian Mountain Lab

CI SIAMO ANCHE NOI! Sei alunni della 4C dell’Istituto Luigi Einaudi partecipano con altri 84 studenti di 9 regioni, 15 città e paesi, alla 1° edizione di #MountainHach #wayouth.

Tra ricercatori, imprenditori, amministratori e rappresentanti del terzo settore, attivi a livello locale, nazionale ed internazionale, nello studio e nella valorizzazione dei territori montani, i 90 studenti italiani, divisi in 10 team si sfidano in una maratona progettuale con l’obiettivo di immaginare nuovi modelli in grado di favorire la sostenibilità̀ e la crescita dei territori montani.

Il Risultato? La forza delle proposte, la nascita di una rete nazionale di docenti e scuole per la Montagna, ma soprattutto I NOSTRI ALUNNI, VINCITORI dei due progetti premiati, voleranno in NEPAL!

Allegati:
File / URLDescrizioneDownloads
Accedi a questo URL (566232290385023)566232290385023Il nostro Mountain Hack50
Scarica questo file (Mountain-Hack_Avviso per le scuole n_37523 del 27-11-2017-2.pdf)Mountain-Hack_Avviso per le scuole n_37523 del 27-11-2017-2.pdfCos'è il Mountain Hack41

IFS Confao per tutti 

ASL – IFS Confao: L’Einaudi c’è!

IFS CONFAO è un Simulatore per l’Impresa Formativa che recupera e aggiorna il progetto “Rete delle Imprese Formative Simulate” realizzato dal MIUR qualche anno fa e non più operativo.

CONFAO (Consorzio Nazionale per la Formazione, l’Aggiornamento e l’Orientamento), il cui referente scientifico è la prof.ssa Liliana Borrello, nasce nel 2007 con l’obiettivo di intervenire nel processo formativo delle scuole, in un’ottica del Lifelong Learning, promuovendo iniziative progettuali di carattere nazionale e locale attraverso un network formalizzato, collaborazioni e sinergie con diversi attori non soltanto del sistema formativo e scolastico ma con referenti del mondo produttivo e del lavoro.

IFS – Confao è il progetto di Alternanza Scuola Lavoro che consente agli studenti e alle studentesse di sperimentare il processo di attivazione di un’attività produttiva seguendo il percorso di un’azienda già attiva sul mercato, la quale in veste di Tutor, supporterà la classe nella fase di start-up e nelle principali operazioni di gestione.

Gli studenti con l’IFS operano in un contesto di apprendimento molto stimolante che promuove l’autonomia decisionale e la capacità di operare per obiettivi, l’interesse e la motivazione del giovane, la riflessione critica e l’acquisizione dei saperi; con l’IFS – Confao laREALTA’ è il modello e il FARE lo strumento per apprendere.

L’IIS Einaudi partecipa attivamente al Progetto con 4 imprese operanti sulla piattaforma di cui 4 attive sul mercato e 9 in corso di attivazione.

Allegati:
FileDescrizioneDownloads
Scarica questo file (IFSmart Confao per tutti - Video.mov)IFSmart Confao per tutti - Video.movVideo elaborato da alcune docenti dell'IIS Einaudi e pubblicato dalla Confao sul proprio sito di riferimento, che descrive l'apertura della piattaforma a persone con disabilità per una maggiore inclusività.67

La nostra scuola è risultata vincitrice del concorso “I colori della diversità umana”.

La premiazione è avvenuta Giovedì 30 Novembre 2017, alle ore 10, nella Sala della Comunicazione posta al II piano della sede centrale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca scientifica, alla presenza del Sottosegretario di Stato onorevole Vito De Filippo.

Allegati:
FileDescrizioneDownloads
Scarica questo file (concorso I colori della diversità (1).pdf)concorso I colori della diversità (1).pdf 54

Sottocategorie

I moduli relativi alle autorizzazioni devono essere firmati dai genitori e riconsegnati quanto prima alla prof.ssa Venditti (Commissione Viaggi)

Allegati:
FileDescrizioneDownloads
Scarica questo file (autorizzazionefamiglie.viaggi ist.nuova.doc)autorizzazionefamiglie.viaggi ist.nuova.doc 501
Scarica questo file (scheda_informativa_viaggi.doc)scheda_informativa_viaggi.doc 605

Pagina 1 di 11

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy & Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.